Universal Theme Patcher: installare temi non ufficiali Windows 7

Windows 7, il nuovo sistema operativo di Microsoft, è molto simile al suo predecessore per quanto riguarda la personalizzazione della grafica. Anche in questo sistema operativo, senza l’utilizzo di particolari procedure, è impossibile utilizzare dei temi non ufficiali. Ecco quindi proposta una guida per superare questo limite e poter utilizzare tutti i temi disponibili in rete.

Come già accadeva in Windows Vista, su Windows 7 è necessario modificare 3 files di sistema mediante un programma sviluppato appositamente.

Procedimento

Scarichiamo l’archivio Universal Theme Patcher e scompattiamo il contenuto in una cartella. Vi troveremo così due eseguibili. Scegliamo quello giusto per l’architettura del nostro sistema operativo (se 32bit scegliamo x86 se 64bit x64) ed eseguiamolo con i privilegi di amministratore.

Aperta la nuova finestra, selezioniamo la lingua inglese e clicchiamo su OK per continuare.

Verrà mostrata una schermata con le informazioni del nostro sistema operativo e con il numero dei files da patchare. Clicchiamo semplicemente su Si per continuare.

A questo puntò verrà visualizzata la schermata più importante, dalla quale sarà possibile modificare i files di sistema per permettere il funzionamento dei temi non ufficiali. Clicchiamo su Patch per i 3 files e al termine riavviamo il PC.

Ora il nostro Windows 7 è pronto per l’utilizzo i nuovi temi. Rechiamoci in C:\Windows\Resources\Themes e copiamo nella cartella i temi che vogliamo utilizzare.

Quindi, dal desktop, facciamo tasto destro, selezioniamo Personalizza e scegliamo uno dei temi installati per poterlo attivare.

Fonte: IlSitoBlu

A-Patch per Windows Live Messenger 2011

Windows Live messenger 2011 è uscito da poco, ma è gia disponibile A-Patch per la versione finale.

Download: http://apatch.org/files/index.php?ACT=dl&id=22

Fonte: StileMicrosoft

Download Windows Live Messenger 2011

Ormai è ufficiale: Windows Live Essentials 2011, e quindi anche il nuovo Windows Live Messenger sarà rilasciato, dopo un lungo periodo di betatesting.

Download: http://g.live.com/1rewlive4-web/it/wlsetup-web.exe??WLI=1&WLXID=8a49574b-7921-474a-9d4c-cb36eb3acf21&RID=0348b3c769b&TID=1285866939816&lid=%20

Menù nascosto Google Chrome, come provarlo in anteprima!

Di recente il team di sviluppo per Google Chrome ha diretto i preferiti ad aprirsi in una nuova tab o scheda da dove essi possono essere gestiti e organizzati in maniera molto semplice con tanto spazio disponibile per compiere tutte quelle operazioni legate a spostamenti, importazione, esportazione, creazione di nuove cartelle, dunque tantissime operazioni da compiere sfruttando tutta la superficie del nostro schermo.

Tramite il pulsante “personalizza e controlla Google Chrome” si può avere accesso alla gestione di tutto il browser web e a tutte le funzionalità in esso integrate.

Questo nuovo menù opzioni è possibile provarlo in anteprima,anche se sono convinto che nei prossimi update che Google esso sarà visibile a tutti.Chi non vuole aspettare gli aggiornamenti lo può fare solo se ha installato una delle due versioni di sviluppo ovvero la DevChannel e l’ultima arrivata Canary Build.

Questi sono i passi da compiere:

  1. cliccare con il tasto destro sull’icona di Google Chrome e scegliere Proprietà,
  2. nel campo applicazione (nella scheda Collegamento) aggiungere – –enabletabbedoptions dopo le virgolette lasciando uno spazio,
  3. cliccare su OK.

Ora possiamo testare i nuovi menù. Vi lascio un video che magari vi chiarisce le cose.

xFile: inviare file via P2P senza eseguire upload

Questo servizio web consente di inviare files ai proprio amici senza dover effettuare upload e quindi rispettivamente download, ma usando la tecnologia peer-to-peer si potrà inviare direttamente i files, quindi la connessione sarà: Computer1 ->Computer2 e non Computer1 -> Server -> Computer2.

xFiles è gratuito e non richiede registrazione.

Per usarlo raggiungere il sito di xFiles e cliccare su Consenti e Share file, a questo punto scegliamo il file del nostro computer e diamo il link che ci viene dato al nostro amico, lui dovrà incollarlo nella barra degli indirizzi del suo browser, cliccherà successivamente su Claim file e inizierà la trasmissione.

Download Office 2008 per MAC + Keygen

Ed ecco anche il download di Office 2008 per MAC.

I passaggi per attivarlo ed installarlo sono i seguenti:

  • Scaricate il pacchetto contenente l’immagine dmg e il Keygen da qui
  • Estraete l’archivio zip
  • Fate partire l’installazione
  • Al momento in cui dovrete inserire il Product key fate partire il Keygen che ne genererà uno
  • Copia Incollatelo sul apposito spazio e portate a termine l’installazione
  • Ora godetevi Office

Fonte: Applikissimo

Rilasciato Firefox 3.6.4, niente più crash dovuti ai plugin!

E’ stata finalmente rilasciata la versione 3.6.4 di Mozilla Firefox, uno dei migliori browser disponibili.

La particolarità di questa versione è che finalmente non vedremo più crash dovuti a plugin come Adobe Flash PlayerApple QuicktimeMicrosoft Silverlight. Infatti se uno di questi plugin dovesse andare in crash, Firefox rimarrà totalmente intatto e non vi costringerà a riavviare il browser.

Oltre all’aggiunta di questa nuova funzione, sono stati risolti numerosi bug ed è stata ulteriolmente migliorata la sicurezzala stabilità.

Mozilla Firefox si conferma nuovamente come il “browser da battere” integrando sempre nuove funzioni di cui si sentiva davvero il bisogno.

Download: http://download.mozilla.org/?product=firefox-3.6.4&os=win&lang=it

Fonte: Applikissimo

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.